Tris di piante aromatiche invasate

Con erbe aromatiche si intendono tutte quelle piante contenenti sostanze di odore gradevole ricche di aromioli essenziali e molto spesso con una funzione biologica importante per noi e per il nostro ecosistema. Alcune sono a ciclo annuale, come il basilico, il sedano o il prezzemolo, per cui ogni anno vanno ripiantate o riseminate.
La maggior parte degli aromi però sono colture perenni e una volta piantate restano nell’orto o nei vasi.
Tra queste c’è la salvia, il  timo e il rosmarino che non temono l’inverno, ma anche della menta e dell’erba cipollina che col freddo sembrano morte e invece in primavera rinascono.
Sono piante molto belle e facili da coltivare bastano poche accortezze per poter abbellire il vostro balcone.

OFFERTA VALIDA A PARTIRE DALL' 11 MARZO 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.