Tappeto sintetico

Perchè scegliere il tappeto sintetico

Scegliendo il tappeto sintetico si risparmiano almeno 15 tagli e parecchi viaggi in discarica oltre alle concimazioni, arieggiature,  risemine e trattamenti.

Risulta sempre verde anche nei punti piu’ critici, zone d’ombra o zone dove si ha uno scarso sottofondo.

E’ molto pratico, non c’è fango con cui sporcarsi e il filato non lascia colore sui vestiti. Inoltre asciuga rapidamente consentendo andare sulla superficie poco dopo la pioggia senza sporcarsi.

La raccolta del fogliame può avvenire con una semplice scopa oppure con un soffiatore/aspiratore. Il prato artificiale è un tappeto, se è necessario puoi utilizzare il tuo aspirapolvere. Nel caso di residui di cibo o bisognini di animali, si consiglia di utilizzare sempre detergenti neutri che non contengano solventi (es. sapone di marsiglia). Puoi utilizzare anche il getto dell’idropulitrice con acqua fredda. In caso di neve? Relax! Aspetta che si sciolga. Se non puoi farne a meno, dai una leggera passata a favore di pelo con una pala da neve di plastica

GUIDA TECNICA ALLA POSA

GUIDA TECNICA ALLA MANUTENZIONE

Richiedi adesso la tessera fedeltà!

10% di sconto su tutti gli articoli in assortimento!

Aquatain-drops

Le zanzare rappresentano una minaccia per la popo- lazione e per gli animali domestici e da reddito; inoltre, l’elevata presenza di zanzare può influire negativamente anche sulla reputazione dei luoghi e del territorio (so- prattutto se di vocazione turistica), con…
Leggi il seguito

Novità